Author: Mediamo

Come molti altri settori industriali, anche quello cartario è sempre più interconnesso e influenzato da fattori economici, geopolitici e di consumo e sta quindi vivendo un periodo molto dinamico. È proprio per monitorare questo dinamismo che che nasce il primo Osservatorio Internazionale Maceri, che fornisce un'analisi...

Il "Rapporto rifiuti urbani - Edizione 2023", redatto dal Centro nazionale dei rifiuti e dell'economia circolare dell'Ispra, in collaborazione con le Agenzie regionali e provinciali per la Protezione dell'ambiente, e presentato a Roma il 21 dicembre 2023, porta alla luce un dato molto interessante: in...

Il settore del riciclo, quello della carta in particolare, è al centro delle strategie approntate dal nostro Paese per rendere più sostenibile il nostro sistema economico. Ecomondo, l’evento di riferimento in Europa per la transizione ecologica, pone al cuore di questa 27esima edizione una nuova area...

Il Consorzio nazionale imballaggi (CONAI) torna a modificare il contributo ambientale (CAC) per gli imballaggi di carta e cartone.  Risale a pochi mesi fa l’ultima modifica (di cui avevamo parlato qui), tassello conclusivo di un processo che tra il 2020 e il 2022 aveva progressivamente ridotto...

La sostenibilità è un percorso lungo che richiede costanza e perseveranza.  È per questo che la nostra azienda si impegna da sempre, giorno dopo giorno, a rispettare l’ambiente con coerenza e costanza, ponendoci sempre nuovi e ambiziosi obiettivi da raggiungere per non fermarci mai.  Il prossimo obiettivo...

Quest’anno noi di Imballaggi Cavicchioli abbiamo preso parte al progetto Manifatture Aperte. Si tratta di un’iniziativa promossa da Lapam Confartigianato che si inserisce all’interno del MoRe Impresa Festival con l’obiettivo di coinvolgere le scuole secondarie di secondo grado facendo scoprire agli studenti e alle studentesse il...

Secondo la Corte dei conti europea, l’Unione europea è in ritardo nella transizione verso l’economia circolare; nonostante l’enfasi crescente nei confronti del tema da parte della legislazione UE e i piani d’azione della Commissione, i 27 Stati membri procedono lentamente nell’applicazione di questi principi. Nella relazione...